lunedì 3 dicembre 2012

COLLAUDO DA CIOMPA


Poiché il pollo con le verdure mi tiene sveglia, credo sia giusto sfruttare questo tempo in maniera proficua.
Ecco qui, nero su bianco la mia esperienza con la fascia per capelli di Clio.

Se non avete idea di cosa io stia parlando, ecco qui il video 

Ma adesso veniamo alla mia esperienza: ho seguito scrupolosamente le sue istruzioni: ho diviso la chioma(seeeh, chioma…mi piacerebbe! Lo scopino, semmai!)in 4 parti, ho sfruttato tutte le mie conoscenze latenti di uncinetto per incastrare i capelli nella fascia(maglia bassa, catenella, maglia alta, base per altezza fratto due) e sono andata a dormire in una condizione così atroce che addirittura mia madre, che mi dice che sto bene anche se metto le calze gialle, il golf rosso e la gonna malva, mi ha coglionata.
E come darle torto? Sembravo la sorella sfigata di little miss sunshine!



Il giorno dopo ho srotolato e sbrogliato quel boccolo che intorno alla fascia era diventato un rasta e ho modellato il tutto.
Risultato da sbrogliati? Questo.




Forse prendere 4 ciocche andava bene per Clio(i miei son tendenzialmente mossi), che si lamenta dei suoi capelli ma non ha visto i miei!
Non avendo fatto la piega, inoltre, la parte superiore della testa era crespa, ma nonostante questa pettinatura da signora anni settanta (il risultato finale era questo)



non mi son data per vinta.
Ho deciso di dare al metodo una seconda chance, ma con le mie regole sta volte.
Prima di tutto ho fatto una veloce piega e poi ho arrotolato i capelli dividendoli in 2 ciocche, non 4.
Il risultato non è stato affatto male, ma sebbene questo metodo funzioni ,c’è un importante lato da non trascurare: quello affettivo.

Se volete che vostro marito vi chieda il divorzio, o non la volete dare al vostro ragazzo finchè non si mette in testa che deve lavare i piedi prima di entrare nel letto, questo è il modo giusto: state sicure che non quelle cose arrotolate alla suor germana/altoatesina folkloristica non vi tocca nemmeno per fregarsi le coperte, ma se al vostro lui volete un po’ di bene e avete una fissa per tutte le collezioni yamamay, non so quanto la fascia degli orrori possa fare al caso vostro.

C’è anche un altro caso che non è stato contemplato: la fascia non va MAI usata nel caso di "dirimpettaio bonazzo".
Non è una bella cosa affacciarsi in quelle condizioni e vedere il Raoul Bova della palazzina 7g che invece di salutarvi come fa di solito( e magari si poteva pure decidere a chiedervi il numero, tanto più che dove abitate già lo sa),si passa una mano sulla gioielleria perché gli sembrate una cosa a metà tra la figlia di Fantozzi e qualche sinistro essere della mitologia greca che però è un po’ sfigato e non si è mai cagato nessuno.

Detto questo, provate pure(magari quando il vostro lui è in viaggio) e calibrate da voi i pro e i contro!


Peace


Ms Irene Red

12 commenti:

  1. Sto ridendo come una matta da mezz'ora!!!!
    All'immagine di Luigi XIV davvero stavo morendo xD

    Sei grande ragazza, continua così! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. =D grazie e grazie per tutta la pubblicità che mi fai! =D

      Elimina
  2. uahahaha, mi hai ucciso dal ridere! XD se vuoi dare una "rinfrescata" al look aggiungici il pigiama felpato con pantaloni ascellari (giusto per tenere il panzino al caldo) e la canotta di lana e sarai extra sexy! U_U (io continuo a ringraziare di avere un boyfriend veramente MIOPE, quando si leva le lentine e viene a letto non vede minimamente come sono conciata XD)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hai praticamente descritto come sono vestita io ora =D eccetto per la maglia di lana,che mi pizzica e poi la mattina(visto che la notte faccio la lotta libera col cuscino)mi sveglio sudata come una faina per quanto è calda

      Elimina
  3. ahahah.. che risate :D posso immaginare la scena a modi "Re Sole" :D
    Grandissima..
    un bacio

    RispondiElimina
  4. ahahahh simpaticissima!E fondamentalmente hai ragione XD Comunque a me ha fatto l'effetto contrario,non ha arricciato un cavolo,solo sparato le punte a casaccio...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. credo che più che un ausilio, in certi casi sia una maledizione

      Elimina
  5. hahahaha :D bellissima descrizione del metodo della fascia :D

    RispondiElimina