domenica 14 ottobre 2012

Base makeup: that's the way!


Eccomi qui, un po’ malaticcia a scrivervi un nuovo articolo.

Sono barricata in casa a causa dell’asma e, più tempo passa, più rischio di abbrutirmi maggiormente e diventare così



Ma ora basta pensare ai miei drammi! Questo articolo è tutto dedicato al makeup viso, perché voglio che le mie lettrici abbiano sempre una pelle impeccabile.

Ho notato molto spesso che, soprattutto le giovanissime, pensano che il trucco sia una pratica che riguardi solo gli occhi.
Sebbene questo sia possibile in caso di pelle perfetta(quei rari casi di esseri mezzi donne e mezzi stronze, non perché stronze lo siano, ma perché avere la pelle perfetta fa confluire su di loro l’odio di tutte le altre),se si esce la sera, è sempre meglio evitare di andare in giro con un bombolone fragola e crema sulla faccia, altrimenti la vostra vita sociale rischierebbe di ridursi a quella di una gattara.

È importante quindi dare un po’ di attenzione anche al nostro viso e capire come valorizzarlo.
È ovvio che una regazzina di 15 anni non deve necessariamente seguire tutti gli step proposti(non lo faccio nemmeno io, se ad esempio devo andare a fare la spesa o andare a lezione in università),ma è comunque bene, a mio avviso, averli tutti presenti per sapere che cosa è possibile fare per valorizzarci.



IDRATAZIONE E LEVIGAZIONE

È necessario idratare il nostro viso con una crema leggera, che non appesantisca la nostra pelle(io consiglio la crema viviverde coop).Stendetela massaggiandovi il viso e lasciatela assorbire bene prima di applicare il trucco.

In alternativa potreste anche usare una base makeup, che vi consiglio di conservare in frigo, per poter sfruttare al meglio le sue potenzialità. Suggerisco l’uso della base solo per occasioni particolari, in cui volete far durare il makeup tutto il giorno. Questo perché le basi trucco contengono sostanze derivate dal petrolio, per cui è vero che fissano il makeup, ma potrebbero garantirvi una fidelity card per l’esplosione dei brufoli.


FONDOTINTA

Applicatelo con cura e sfumatelo bene.
Se è liquido stendetelo dal centro del viso verso le estremità, se è in polvere applicatelo con movimenti circolari del kabuki.



CORRETTORE

A mio avviso sarebbe ideale usare le dita, che permettono di scaldare il prodotto e garantisco una migliore stesura.
È fondamentale applicarlo picchiettando e non strisciando!
Strisciando il dito non fareste altro che rimuovere il prodotto che volete applicare!


CIPRIA

La cipria permette di fissare il makeup.
Applicatela con spugnetta o pennello, ma ricordate anche in questo caso di TAMPONARE e non strisciare.
Ovviamente rimuovete gli eccessi di polvere da spugnetta e pennello, per scongiurare certi effetti (in questo caso sembra abbia sbagliato a sniffare coca)



BLUSH, TERRA E CONTOURING

Usate la terra per dare profondità al vostro viso e nasconderne le irregolarità, mentre l’illuminante avrà il compito di mettere in risalto delle specifiche zone.



Per quanto riguarda le guance, applicate la terra esattemente SOTTO l’osso della guancia e il blush sopra(stendete il blush con movimenti circolari e andando verso l’esterno del viso, per avitare l’effetto “guancia cadente”. Inoltre un mio consiglio personale è di applicarlo a strati: è sempre meglio iniziare con poco prodotto e poi aggiungerlo, che sembrare delle heidi un po’ cresciute)



Se avete un naso importante, potete correggerlo con giochi di luce e ombre applicando una striscia di illuninante o correttore al centro del naso e la terra ai lati.



Anche il doppio mento può essere minimizzato grazie alla terra.

Vi lascio delle immagini che saranno di certo mille volte più esplicative delle parole.




Inoltre ricordate sempre l’importanza di usare le tonalità adatte di ogni prodotto, altrimenti potreste rischiare di andare in giro così! =S



Peace

Ms Irene Red

6 commenti:

  1. Molto bello il tuo articolo, chiaro ed esauriente senza essere troooooppo lungo. :) la prima foto è agghiacciante...ho paura... ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hahaha =) ho rischiato di arrivare a quei livelli,a furia di restare in casa =D

      Elimina
  2. ╭♥•grazie•♥╮ per il complimento sulle gattare ...come me ...:P ...ihihihih...scherzi a parte, molto interessante, come sempre ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. uups ;P grazie mille per avermi letta :*

      Elimina
  3. ma dove le trovi le foto delle tipe truccate malissimo??? ahahah e spesso è gente famosa, che di certo si fa truccare da professionisti! Robe da matti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. internet ne è piena =) chissà quanti soldi han speso per farsi truccare così male!

      Elimina