martedì 7 agosto 2012

Fondotinta: scongiuriamo il pericolo “carnevale”


Mi appresto a scrivere questo delicatissimo articolo in trasferta, da casa del signor Red, mentre lui si prepara a sonnecchiare.

Dico delicatissimo perché non so se vi è mai capitato, andando in giro, di vedere dei mostri metà donna e metà cioccolatino.
Sono quegli esseri che sembrano aver subito un trapianto di faccia, per quanto il colore della pelle del viso differisce da quella del collo. Insomma, le classiche tipe che sostengono che il colore del fondotinta deve essere più scuro per fare risaltare il viso. Dopo esservi disinfettate le orecchie per la cavolata che avete sentito, passate all’azione e lobotomizzatele. Lo so che questa non è una punizione sufficiente, ma da qualche parte bisogna pure iniziare!

Per voi, che siete delle fide lettrici, stenderò la lista delle tipologie di fondotinta, più qualche aiutino per sceglierlo e per farlo durare di più. È ora di diffondere certe perle di saggezza.


FONDOTINTA STICK

Uniscono le proprietà dei fondo cremosi e dei correttori e sono adatti per pelli normali e secche. Coprono bene i difetti, credo siano anche utilizzabili come malta per quanto sono efficaci!



FONDOTINTA LIQUIDI

Sono i più prezzemolini, nel senso che sono i più proposti. Ce ne sono di tantissimi tipi! Per pelli secche, miste, normali, grasse, mature, di daino…



FONDOTINTA IN CREMA

Copre benissimo i difetti ed è ideale per le pelli secche, se ce l’avete grassa evitatelo, o potreste sembrare  slaymer dei ghost busters.



FONDOTINTA IN POLVERE

Questo è adatto alle pelli grasse, promette di assorbire più olio di uno scottex. Purtroppo non tutti i tipi di fondo in polvere hanno lo stesso grado di coprenza. Neve ne ha proposto uno ad alta copertura. L’ho ordinato. Vi farò sapere che ne penso appena arriverà!





COME SCEGLIERE IL FONDOTINTA

Non lo provate sul dorso della mano!!Vi sembra che abbia lo stesso colore della vostra faccia?
I miei dorsi son di un colore più scuro del viso, sono quasi rossastri. Mi immaginate andare in giro per Lecce combinata come un pomodoro???
Applicatelo nella parte interna del polso o sul viso struccato, o il collo, ma non sul dorso della mano, ve lo proibisco!
È importante scegliere un colore che si adatti bene alla vostra pelle.
Se scelto più chiaro potreste sembrare la comparsa di Casper, se scelto più scuro potreste  sembrare reduci da un incidente da lampada, che vi ha coinvolto solo il volto.


COME APPLICARE IL FONDOTINTA
Ormai lo sapete i metodi sono tre: pennello, spugnetta e dita.(Ho provato a fare qualcosa di innovativo stendendolo con le ginocchia, ma non è andata a buon fine).
Mettete una piccola quantità di prodotto sulla mano(PICCOLA, ho detto PICCOLA! Che cos’è quello, il monte Pollino? O ti ci devi truccare tutto il corpo, o hai esagerato con la dose! Meglio metterne poco e poi replicare, che metterne troppo e sembrare piene di salsa senape, no?)e stendetela con l’aggeggio che più preferite(non il battipanni ragazze, quello usatelo dopo il tonico)


COME FAR DURARE IL FONDOTINTA
Un buon metodo è il primer, da applicare prima della stesura del fondo,  ma se non vi va di comprarne uno(e questo è un blog che vi invita sempre al risparmio)andrà benissimo anche la vostra crema viso.


PICCOLO GRANDE CONSIGLIO
Quello che forse non tutte sanno è che fondotinta e crema viso devono avere lo stesso tipo di ingrediente base per durare più a lungo!
Per capire quale è l’ingrediente base basta leggere il primo ingrediente dell’inci(ce ne sono a base di acqua, oli, siliconi...).
Se fondo e crema hanno ingredienti base diversi, rischierete che il fondotinta si stenda a chiazze (e non mi va che le mie lettrici vadano in giro come dalmata, non si sa mai che ci sia una Crudelia nelle vicinanze!)o che non duri affatto!

Detto questo, ora siete belle e cresciute, pronte a scegliere il vostro colore e tipo di fondo.

Se avete dubbi o credete abbia scritto solo una marea di cavolate, fatemelo sapere! Sono ancora in tempo per essere salvata, finché siamo tra di noi =D

Peace

Ms Irene

10 commenti:

  1. ciao, anch'io da un po' sono tentatissima di comprare il fondotinta minerale della neve... a questo appunto aspetto la tua recensione.

    RispondiElimina
  2. ovviamente era: a questo punto...

    RispondiElimina
  3. =) chissà se promette l'alta coprenza che mantiene!il mio ordine verrà evaso dopo il 20 di agosto.So solo che per ora mi dovevano far pagare le spese si spedizione un euro e invece le ho pagate 3!appena arriverà e lo proverò ti farò sapere.intanto scriverò altri articoli per farvi pesare meno l'attesa =)

    RispondiElimina
  4. oddio,volevo dire se mantiene l'alta coprenza che promette!il caldo fa vittime anche qui =)

    RispondiElimina
  5. infatti i torni non mi contavano... ;)

    RispondiElimina
  6. cit. "È importante scegliere un colore che si adatti bene alla vostra pelle.
    Se scelto più chiaro potreste sembrare la comparsa di Casper, se scelto più scuro potreste sembrare reduci da un incidente da lampada, che vi ha coinvolto solo il volto."
    ecco *si sdraia sul lettino della psicologa* il mio problema è che qualunque fondo abbia provato finora mi fa sembrare reduce da abbronzatura sul solo viso! >_> ..e non mi fido a ordinare online quello di illamasqua, vorrei provarlo dal vivo, visto che sono indecisa tra il 115 (per pelli moooolto chiare con sottotono rosa) o addirittura buttarmi nella disperazione più profonda del 110 (bianco con sottotono rosa) da ravvivare con una cipria (perchè tanto anche TUTTE le ciprie, TRANNE ovviamente quelle translucent, sono scure! T^T)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. =D io ho risolto il problema della cipria comprando quella elf a 4 colori(ma se ne trovano di chiarissime-e te lo dico io che son un cadavere-,come quella debby o la numero 7 di essence)per i fondotinta,io ho usato:ivory beige max factor,max factor creamy ivory,quello neve minerale-ne ho fatto una review-e ora ne ho preso uno bourjois light vanilla,ancora da provare.I fondi per le fantasmiche si trovano,anche a prezzi non troppo alti,magari opta per marchi a prezzi un pò più contenuti,fino a che non hai trovato il tuo colore esatto(così se sbagli non ti seccherà averci buttato un pozzo di soldi)e soprattutto,fatti dare i campioncini!=D

      Elimina
    2. ti dico solo che il mac nc15 è SCURO T___T ho preso ora il catrice più chiaro di quelli mattificanti perchè anche lara (chienkiri) diceva di essercisi trovata bene ma a quanto pare.. SONO PIU' PALLIDA DI LEI!! ç__ç *a luttissimo* per la cipria ho risolto con neve cosmetics (prima usavo una della shiseido DIVINA ma che non fanno più ç__ç), mentre per il fondo prima usavo uno creato per albini dalla clarins (che ovviamente non fanno più -.-) e ora.. sono sempre a caccia! XD anche perchè ho una pelle che non mi permette di provare a caso, visto che si irrita facilmente :( ma in qualche modo farò, sennò continuo ad usare le bb cream asiatiche! U_U

      Elimina
    3. fammi sapere se mai risolvi questa epopea.se ami le bb cream asiatiche puoi provare a cercarle sul sito di aliexpress,le trovi a prezzi stracciati e,mettendoti in contatto coi venditori,ti puoi far dire l'inci

      Elimina